Cambiamenti climatici, Clima e ambiente, energie rinnovabili

5 idee per regali ecologici ed etici da fare per Natale

5 idee per regali ecologici ed etici da fare per Natale

Il Natale è la stagione dei regali. Tuttavia, questo non è buon un motivo per cadere nel consumismo: puoi mantenere le tue convinzioni ecologiche e il tuo stile di vita sostenibile anche a Natale. Come? Scegliendo regali di Natale ecologici, responsabili ed etici. Ecco 10 semplici idee!

1. Un indumento o un capo di moda sostenibile o etico

Perché è bello: perché tutti abbiamo bisogno di vestirci bene e perché a tutti piace avere vestiti nuovi. Problema: tendiamo sempre a puntare sugli stessi marchi, quelli più visibili sui media. Ma sfortunatamente, raramente sono i più virtuosi. Tuttavia, ci sono alternative!

Perché è un regalo di Natale ecosostenibile o responsabile: perché sono sempre di più i nuovi brand che cercano di cambiare il modello del fast fashion. Propongono capi di abbigliamento in cotone biologico, in tessuti riciclati, provenienti da settori sostenibili e rispettosi dei diritti umani. Per saperne di più vi invitiamo a consultare la directory dei marchi di moda etica o ecologica su Eloge de la Curiosité, blog dedicato al consumo responsabile.

2. Un’esperienza culturale locale

Perché è bello: perché a tutti noi piace andare a uno spettacolo, un concerto o un’attività culturale. Se conosci i tuoi cari, potrai trovare l’attività divertente che si svolge vicino a casa loro.

Perché è un regalo ecologico o responsabile: poiché è locale, evitiamo di prendere mezzi molto inquinanti per arrivarci. Preferiamo il trasporto pubblico, per esempio. Ma sosteniamo anche l’economia locale: molto spesso, le esperienze culturali locali aiutano a creare occupazione e integrazione locale, a volte con persone vulnerabili o isolate. E questo è un bene per tutti. Non vi resta che attendere un po’ per approfittarne, la crisi sanitaria obbliga.

3. Regali alimentari o cosmetici fatti in casa

Perché è cool: perché tutti abbiamo un lato un po’ gourmet, o perché a tutti piace prenderci cura di noi stessi di tanto in tanto. Un cesto gourmet è sempre un piacere. Creme o anche trattamenti cosmetici.

Perché è un regalo ecologico o responsabile: perché è fatto in casa! Evitiamo quindi prodotti industriali spesso imbottiti di additivi chimici, sovraimballati, realizzati con prodotti importati. Marmellata fatta in casa, frollini o tartufi al cioccolato: è perfetta per Natale, e sappiamo cosa c’è dentro. Stessa cosa per una gamma di saponi o cosmetici fatti a mano. Inoltre, è più personale di un regalo acquistato in negozio.

4. Un oggetto decorativo fai da te

Perché è cool: perché un bell’oggetto decorativo è sempre apprezzato (a patto di evitare i raccoglipolvere). E perché il fai da te è tornato di moda, e ora possiamo fare tante cose molto belle con un po’ di tempo e di know-how. Ad esempio: una bella lampada con una lampadina di design, un elegante tavolino da caffè in legno, vasi di fiori dipinti a mano, ceramiche…

Perché è un regalo ecologico: perché possiamo utilizzare materiali riciclati, da riciclo, vernici o colle ecologiche. Perché è fatto a mano, e quindi evita pesanti lavorazioni industriali.

5. Un cestino gourmet ecologico (vino eco-responsabile, marmellata 100% naturale, crema spalmabile di qualità)

Perché è bello: l’abbiamo già detto, tutti hanno un lato da buongustai. Che tu sia un amante del vino, del dolce o del salato, sono tanti i marchi che oggi producono prodotti biologici, ecologici, locali e di alta qualità. Ad esempio, alcune delle più rinomate aziende vinicole sono ormai diventate biologiche, ovvero pratiche agricole fortemente integrate con la biodiversità e l’ecosistema.

Perché è un dono ecologico o responsabile: ovviamente, perché aiuta a sostenere i settori più ecologici dell’agricoltura che ne hanno davvero bisogno. E perché è meglio per la tua salute. Quindi ok, è più costoso, ma è anche migliore e più responsabile.