Cambiamenti climatici, Clima e ambiente, energie rinnovabili

Il principio del benessere della green economy

Il principio del benessere della green economy

Benessere è una parola che deriva dal latino e significa appunto “stare bene” o è anche traducibile come “esistere bene”. Si tratta di uno stato che riguarda tutti gli aspetti dell’essere umano, di ogni singola persona all’interno di una comunità. Uno dei principi della green economy è proprio quello del benessere. Un’economia verde, almeno utopisticamente, consente a tutte le persone di creare e godere della prosperità e per un lasso di tempo che non sia minimo ma il più lungo possibile.

La green economy è incentrata sulle persone e sulla tutela ambientale. Il suo scopo è creare una prosperità genuina e condivisa.

Lavora come un motore di crescita per lo sviluppo sostenibile, il che significa promuovere la crescita economica e lo sviluppo garantendo nel contempo che le risorse naturali continuino a fornire risorse e servizi ambientali. L’economia verde è la forza trainante e catalizza gli investimenti e l’innovazione per una crescita sostenibile e nuove opportunità economiche.

Si concentra sulla crescita della ricchezza per favorire il benessere. Questa ricchezza però non deve essere solo finanziaria, ma include l’intera gamma di capitali umani, fisici, sociali e naturali.

Dà priorità agli investimenti e all’accesso ai sistemi naturali sostenibili, alla conoscenza, alle infrastrutture, e all’istruzione necessarie per la prosperità delle persone.

Si basa sull’azione collettiva per i beni pubblici, ma si basa anche su scelte individuali. Offre, inoltre, opportunità per mezzi di sussistenza, imprese e posti di lavoro verdi e dignitosi.

Per il benessere del pianeta e di chi lo abita bisogno studiare una prospettiva a lungo termine, concentrandosi sui modi in cui le risorse vengono utilizzate per fornire valore alla società, su come l’efficienza e la sufficienza delle risorse possano favorire la creazione di ricchezza, resilienza e benessere oggi e domani.  

Questo principio è fondamentale perché indica la strada e l’obiettivo della green economy.