Cambiamenti climatici, Clima e ambiente, energie rinnovabili

Prodotti per la casa: quali sono i rischi?

Prodotti per la casa: quali sono i rischi?

L’uso di prodotti per la pulizia della casa è diventato diffuso, ma sapevi che questa è la seconda causa (Il 25% degli avvelenamenti dovuti all’ingestione di prodotti per la casa colpisce bambini di età compresa tra 1 e 5 anni) più comune di intossicazione dopo l’ingestione di farmaci?

Prima di tutto, è importante prendere alcune precauzioni prima di utilizzare i prodotti per la casa:

  • Conservarli lontano da una fonte di calore e in un luogo ventilato;
  • Acquista solo il necessario per non tenere in casa troppi prodotti per la casa;
  • Conservarli in un luogo fuori dalla vista e dalla portata dei bambini;
  • Leggere le etichette con le precauzioni d’uso;
  • Non travasare mai il contenuto in un’altra bottiglia o contenitore per alimenti. Le bottiglie originali sono studiate per conservare correttamente i prodotti e questo evita qualsiasi infelice ingestione.

Prodotti per la casa: come usarli?

Per evitare incidenti, ecco alcuni punti importanti:

  • Aprire le finestre mentre si utilizzano prodotti per la casa;
  • Non ingerire o inalare i prodotti;
  • Indossare guanti per evitare ustioni o qualsiasi assorbimento attraverso la pelle;
  • Non mescolare mai i prodotti. Questo non li renderà più efficaci ma aumenterà notevolmente il rischio di gravi reazioni chimiche;
  • Rispettare le dosi e i consigli per l’uso forniti dai produttori.

È preferibile prediligere soluzioni meccaniche in un primo momento. Ad esempio, in caso di tubo intasato, preferire l’uso di una ventosa prima di provare qualsiasi prodotto chimico.

Cosa fare in caso di ingestione di sostanze tossiche?

Se, nonostante queste precauzioni, sei testimone o sei vittima di un incidente, ecco alcuni consigli:

  • In caso di contatto con la pelle: togliere gli indumenti schizzati e sciacquare la pelle con abbondante acqua;
  • In caso di inalazione: è importante lasciare l’ambiente per respirare all’aria aperta;
  • In caso di ingestione: non provocare il vomito e non bere nulla (né acqua, né latte, ecc.);
  • In caso di schizzi negli occhi: sciacquare abbondantemente con acqua tiepida tenendo gli occhi aperti.
  • Contattare i servizi di emergenza in caso di emergenza o di grave esposizione: 15 (SAMU), 112 o 18.
  • Contattare un centro antiveleni per ulteriori informazioni o in caso di accertato avvelenamento per ottenere un parere medico.

Cosa fare con i rifiuti?

È importante sapere come smaltire i prodotti per la casa:

  • Consulta il centro di riciclaggio locale per scoprire in quale cestino gettare la bottiglia;
  • Abbi cura di scartare la bottiglia chiusa;
  • Se la bottiglia contiene ancora prodotto, andare al centro di riciclaggio per svuotarla.

Prodotti per la casa naturali

Esistono soluzioni sicure per la salute e l’ambiente. A differenza dei prodotti per la casa di tutti i giorni, non perdono efficacia nel tempo e non hanno scadenza. Ecco un elenco non esaustivo di alternative efficaci:

  • Aceto di vino
  • Bicarbonato di sodio
  • Sapone nero